28/06/2022 ore 02:50
Rubano il telefono di una cliente alla cassa di un supermercato, vengono rintracciati tramite la "Carta fedeltà"
E' bastato un attimo di distrazione di una cliente che aveva da poco pagato la spesa alla cassa di un supermercato a far scattare un furto ai suoi danni. Nello specifico alla donna è stato rubato il cellulare che aveva appoggiato accanto alla macchinetta del "Pos". Stando alla ricostruzione fatta dai carabinieri, intervenuti sul posto, due ternani, un uomo e una donna, giunti alla cassa si sono accorti che la cliente che li precedeva aveva dimenticato il proprio telefono cellulare accanto al Pos e senza pensarci due volte lo avrebbero coperto con uno dei prodotti da loro acquistato per poi nasconderlo repentinamente nella borsetta. La proprietaria del telefono, tornata pochi minuti dopo alla cassa, dove era convinta di avere lasciato il suo apparecchio scopriva l’avvenuto furto. Le indagini subito avviate dai militari della stazione di Collescipoli, previa visione delle telecamere a circuito interno del supermercato, permettevano di notare che i due sprovveduti ladri, avevano mostrato la loro carta fedeltà alla cassa prima di pagare la spesa. Individuare l’intestatario della carta è stato il passo successivo che ha permesso di scoprire le generalità della coppia. I due sono stati denunciati per furto aggravato in concorso.
10/6/2022 ore 11:35
Torna su