04/07/2020 ore 10:18
Viabilità: chiesto in Provincia il potenziamento del tratto della E/45 compreso tra Sangemini ed Acquasparta
Zefferino Cerquaglia (Psi), Mauro Paci e Stefano Puliti (Pd) hanno presentato una mozione per sollecitare un programma di interventi sull’area delle acque minerali comprendente i comuni di Acquasparta, Avigliano Umbro, Montecastrilli e San Gemini. Nella mozione, che fa seguito ad un incontro che i promotori hanno tenuto con i sindaci dei Comuni interessati, si propone alla Provincia di sostenere un progetto incentrato sulla sistemazione delle uscite della E 45 nel tratto Todi-Narni e della viabilità di servizio, sulla realizzazione delle varianti di Casteltodino e Avigliano Umbro e del tunnel Firenzuola-Acquasparta che completerebbe il tracciato Adriatico-Spoleto in direzione Roma e Civitavecchia, e su un progetto di valorizzazione dei beni ambientali e culturali dell’area dove sorgono, tra gli altri, la Foresta fossile, i giacimento paleontologici di Torre di Picchio, il Geolab, le sorgenti di acqua minerale, Carsulae e gli insediamenti romanici delle Terre Arnolfe. “Si tratta – spiegano i tre consiglieri – di un territorio omogeneo che ben si presta ad un progetto di valorizzazione complessiva dal punto di vista culturale, ambientale e turistico. Per fare tutto questo peṛ occorre potenziare le infrastrutture viarie, stringendo i tempi con Regione ed Anas”.
27/1/2011 ore 14:04
Torna su