04/07/2020 ore 10:54
Terni: al via negli istituti tecnici della provincia i corsi per insegnare agli studenti come difendesri dai terremoti
La Protezione civile della Provincia di Terni avvierà giovedì 13 gennaio il progetto “Laboratorio emergenza”, finalizzato all’educazione nelle scuole sui corretti comportamenti in caso di terremoto. Il progetto promosso in collaborazione con la Regione e l’Anci Umbria, si svolgerà agli istituti tecnici per i Geometri e agli Itc di Narni-Amelia e Orvieto e vedrà la partecipazione anche del Dipartimento nazionale di Protezione civile. L’iniziativa, la prima a livello nazionale per contenuti e modalità affrontate, si strutturerà in otto incontri formativi affrontando lo sviluppo delle tematiche volte alla conoscenza e alla divulgazione dei piani di Protezione civile per la risoluzione dei problemi susseguenti ad un evento sismico. Il progetto, di durata biennale, prevede poi una serie di attività articolate in due anni scolastici partendo da una formazione tecnica in aula e un successivo sviluppo in attività di laboratorio. “Il progetto – spiega l’assessore alla Protezione civile Fabrizio Bellini – ha una grande importanza perché consente ai giovani dai 15 ai 18 anni di accrescere la loro cultura di protezione civile e, grazie anche al coinvolgimento del Dipartimento nazionale di Protezione civile, di accrescere la capacità di una collettività di reagire attivamente a sollecitazioni esterne come possono essere quelle legate ad un terremoto. Questi concetti sono alla base di una corretta ed efficace politica di prevenzione”. Il calendario prevede l’avvio giovedì prossimo dei corsi ai Geometri e all’Itc di Narni-Amelia e dal 18 all’istituto Geometri e all’Itc di Orvieto.
12/1/2011 ore 1:06
Torna su