06/06/2020 ore 08:54
Tenta di acquistare un'auto spacciandosi per un altro, denunciato un 27enne napoletano
Ha falsificato tutta una serie di documenti con i quali si è presentato in un salone per acquistare un’automobile che avrebbe preteso di pagare attraverso un finanziamento. Ma gli addetti della concessionaria si sono insospettiti, così hanno avvisato i carabinieri che a loro volta hanno avvertito l’istituto di credito cui il richiedente aveva fatto riferimento, affermando, tramite l’identità esibita, di essere un giovane ternano. La banca ha chiesto a quest’ultimo se si fosse mai recato presso la concessionaria per acquistare un’automobile e quando si sono sentiti rispondere di no hanno confermato ai carabinieri che quella che si stava per consumare era una vera e propria truffa. Così, quando il 27enne autore del tentato raggiro, originario della provincia di Napoli, è tornato presso il salone per chiudere la pratica, ha trovato i militari ad attenderlo. Per lui è scattata una denuncia in stato di libertà, per tentata truffa, sostituzione di persona e uso di atto falso; l’uomo è risultato essere pluripregiudicato.
15/12/2010 ore 0:23
Torna su