07/06/2020 ore 03:58
Arrone: approvato in Provincia il progetto di riqualificazione dell'ex miniera di lignite di Buonacquisto
L’amministrazione provinciale di Terni ha approvato il progetto di riqualificazione dell’area ex miniera di lignite di Buonacquisto nel comune di Arrone. Il progetto redatto dalla Provincia prevede il coinvolgimento finanziario e progettuale dell’Icsim e del Comune di Arrone per un totale di 60.000 euro. Il progetto prevedrà la realizzazione di percorsi pedonali a scopo turistico che arriveranno fino all’ingresso della miniera, con la riapertura di una parte dell’accesso all’area di cava. “Si tratta di un progetto importante – spiegano congiuntamente gli assessori all’Urbanistica, Vittorio Piacenti d’Ubaldi, e allo Sviluppo economico Domenico Rosati – che ha un duplice obiettivo. Da una parte contribuire a sviluppare i programmi di recupero del patrimonio produttivo dimesso nell’ambito degli interventi a favore della valorizzazione dell’archeologia industriale e dall’altro consentire in tempi brevi un utilizzo turistico della zona a favore dell’incremento dei flussi nel territorio provinciale e in particolar modo ad Arrone e in Valnerina”.
14/6/2010 ore 0:25
Torna su