03/12/2020 ore 23:50
Terni: carabiniere trova una poiana ferita in mezzo al raccordo, ferma il traffico e mette in salvo l'animale
Una notizia che sembra tratta da una delle copertine disegnate dal pittore Walter Molino nelle "Domeniche del Corriere" di cinquant'anni fa. Un carabiniere fuori servizio che vede un grosso uccello in difficoltà in mezzo alla strada, scende dall'auto, lo raccolgie portandolo in salvo. E' accaduto un paio di giorni fa lungo il Rato dove un militare della Compagnia Carabinieri di Terni che transitava, libero dal servizio, lungo questa arteria, all’altezza dell’uscita Terni Oovest, ha avvistato in mezzo alla carreggiata un volatile ferito che non riusciva a spiccare il volo. Immediatamente il carabiniere, per evitare incidenti, ha bloccato le autovetture in transito e soccorso il volatile, portandolo presso un veterinario per il primo soccorso. Il medico ha accertato che l’uccello appartiene alla specie delle Poiane (nome scientifico Buteo Buteo), inserita tra le specie particolarmente protette, poiché a rischio di estinzione. L’animale, verosimilmente ferito con arma da fuoco da uno spregiudicato cacciatore, dopo le prime cure, è stato consegnato a personale del Corpo Forestale dello Stato, che lo porterà presso il centro di riabilitazione di San Venanzo, dove potrà essere curato e completamente riabilitato per poi essere immesso nuovamente nel suo habitat naturale.
(Nella foto il carabiniere che ha trovato la poaianinsieme a un agente del CFS)
16/5/2010 ore 14:54
Torna su