24/10/2020 ore 02:02
Misteriosa morte di un uomo trovato cadavere nei pressi del Bar Aci
Ancora un episodio "oscuro". Una nuova tragedia che viene a sconvolgere l'estate ternana. Dopo il cadavere carbonizzato rinvenuto ieri nei boschi di Sant'Erasmo, stamattina un altro uomo è stato trovato morto in via Rosselli, a poca distanza dal Bar Aci. Si tratta di un pensionato ternano di 69 anni è stato trovato morto stamattina intorno alle 6,30, in prossimità del noto bar ternano. Sul fatto sta indagando la polizia. In un primo momento si era pensato ad un omicidio, in quanto sul collo del poveretto era stata notata una ferita di arma da taglio, ma l'ipotesi è stata successivamente quasi accantonata del tutto in quanto sembra che che la ferita alla gola del pensionato sia piuttosto lieve e che non possa aver dunque provocato la morte dell'uomo. Le cause del ecesso, dunque, potrebbero essere naturali, ma sarà l'autopsia a chiarire meglio ogni cosa. Dalle prime informazioni raccolte sembra che il pensionato trovato cadavere viveva da solo ed era assistito dai servizi sociali. Pare che stamattina verso le 6,30 sia entrato nel bar Aci dove avrebbe consumato un caffè ed acquistato alcuni pacchetti di sigarette. poi una volta uscito dal locale si sarebbe accasciato a terra e sarebbe morto qualche attimo dopo. Sono stati chiamati i soccorsi, ma all'arrivo dell'ambulanza i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell'uomo. Sul posto una pattuglia della polizia ed il magistrato che ha disposto il trasferimento della salama presso l'obitorio del "Santa Maria".
1/7/2009 ore 12:26
Torna su