21/10/2020 ore 11:43
Sanità: in scadenza i mandati dei direttori generali di Asl e aziende ospedaliere, la Girolamini (Sdi) chiede alla Regione quali sono gli orientamenti
Il presidente del gruppo regionale Sdi-Uniti nell’Ulivo, Ada Girolamini, con una interrogazione a risposta immediata (question time) chiede alla Giunta regionale di “conoscere quali siano le iniziative, le valutazioni e gli orientamenti in merito alla scadenza delle nomine dei Direttori generali delle Aziende sanitarie e delle Aziende ospedaliere della Regione Umbria”. La richiesta dell’esponente socialista è motivata dall’imminente scadenza delle nomine degli attuali direttori generali di tre Asl su quattro e di un’Azienda ospedaliera su due. Nello specifico l’interrogante ricorda che “il mandato dei direttori delle Asl 1 (Alto Tevere-Alto Chiascio), 2 (Perugia) e dell’Azienda ospedaliera Santa Maria di Terni scade il 17 luglio prossimo, quello della Asl 4 (Terni) il 20 luglio, ed è fissata al 31 gennaio 2010 la fine del mandato dei direttori della Asl 3 (Foligno) e dell’Azienda ospedaliera S.Maria della Misericordia di Perugia”. Girolamini, nell’interrogazione ribadisce il ruolo “sempre più centrale della sanità nella programmazione regionale: per l’incidenza sulla spesa, ma soprattutto, nel delicato rapporto tra cittadino, salute e efficienza dei servizi”.
29/6/2009 ore 1:22
Torna su