05/06/2020 ore 18:57
Terni: maxi rissa a Corso Tacito, bande di giovani se le sono suonate di santa ragione davanti agli occhi di centinaia di persone
Una scazzottata gigantesca che ha coinvolto decine di giovani e giovanissimi. E' accaduta nel tardo pomeriggio di oggi (sabato) nel centralissimo Corso Tacito a Terni. La strada a quell'ora (circa le 18) era come al solito piena di gente di tutte le etÓ che se ne andava in giro per fare shopping, o per una semplice passeggiata in centro. Mamme con i loro bambini, anziani, persone di tutte le etÓ, insomma, che ad un certo punto sono state attratte da un parapiglia che si Ŕ scatenato proprio a metÓ Corso, poco lontano da Largo Villa Glori. Scene di vera e propria guerriglia urbana, alle quali Terni ed i suoi cittadini non sono per fortuna abituati, si sono svolte davanti a centinaia di persone. Sembra che a scatenare la maxi rissa siano state alcune bande di giovinastri, ternani e stranieri; sconosciuti i motivi che hanno portato le decine di giovani coinvolti a darsele di santa ragione. Si sa solo che molta gente che si Ŕ trovata suo malgrado coinvolta nella zuffa ha avuto molta paura, sembra ci siano anche stati degli svenimenti da parte di un paio di signore che hanno perso i sensi a causa dello shock. In molti hanno dato l'allarme e poco dopo sul posto Ŕ arrivata una volante; a quel punto i facinorosi se la sono data a gambe, scappando nelle vie laterali di Corso Tacito. La polizia Ŕ al lavoro per identificare i protagonisti della rissa. un'ora dopo l'episodio all'ospedale "Santa maria" alcuni giovani si sarebbero fatti medicare per delle contusioni, non Ŕ escluso che fossero tra quelli che si erano picchiati.
20/6/2009 ore 23:46
Torna su