06/06/2020 ore 09:08
Università: la Fondazione Carit concede un fondo di 300.000 euro al Polo ternano, il denaro verrà impiegato per la nuova sede di Medicina
Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni, ha deliberato nei giorni scorsi un finanziamento di 300.000 euro a sostegno del Polo universitario ternano per l’anno 2008. La Fondazione Carit conferma e consolida il suo impegno strategico per il Polo Didattico Scientifico universitario di Terni, mettendo a disposizione del polo didattico una cifra ingente che verrà utilizzata per il completamento della nuova sede di Medicina. Per i resposabili del polo universitario ternano "assunzioni concrete di responsabilità come quelle della Fondazione Carit costituiscono un segnale di straordinaria importanza e positività per il Consorzio universitario e per il Comune capoluogo, che da un decennio sta impegnando tutte le sue forze nel progetto Terni Città Universitaria".
25/9/2008 ore 14:27
Torna su