03/06/2020 ore 04:13
Viabilità: a primavera del 2009 cominceranno i lavori per adeguare un nuovo stralcio della provinciale Marattana
La Marattana diventa sempre di più una strada ad alta percorrenza. E' dei giorni scorsi l'apertura di un nuovo tratto a quattro corsie della provinciale, mentre per il futuro sono previsti ulteriori lavori di ampliamento dlel'arteria. La giunta comunale ha approvato infatti il progetto definitivo per il terzo stralcio dell'adeguamento e della messa in sicurezza della Marattana. Un intervento di un milione e mezzo di euro per realizzare anche dal chilometro 1,9 (incrocio via Bartocci) al chilometro 3,4 (centro servizi) lo spartitraffico, le due corsie per ogni senso di marcia, l'eliminazione degl attraversamenti a raso con nuove rotatorie, la bonifica dei terrenni. L'appalto dei lavori è previsto per novembre, mentre l'apertura del nuovo cantiere è fissata per la primavera del 2009. Si tratta di un ulteriore, consistente investimento - ha detto l'assessore ai Lavori Pubblici, Alberto Pileri - su una arteria comunale sempre più importante, non solo perché a servizio di un'area produttiva di primo piano, ma anche perché collegamento con i nuovi svincoli della E45. Finora abbiamo investito due milioni di euro, a cui si aggiunge il milione e mezzo deliberato in questi giorni. Per adeguare tutto il tratto comunale della Marattana occorrono almeno altri due milioni di euro, cifra rilevante anche perché si andranno a realizzare le opere di raccordo tra la Marattana e il Rato. Contiamo di reperire queste risorse nel 2009, anche nell'ottica dell'interconnessione tra la rete stradale comunale e quella statale".
28/8/2008 ore 6:58
Torna su