18/01/2021 ore 01:34
Orvieto: dalla Provincia di Terni la proposta di organizzare una rete di eventi per rilanciare tutto il comprensorio
"Una rete di eventi musical-culturali che abbracci tutta la provincia e che favorisca lo sviluppo anche di quei territori, come l’Alto Orvietano, che oggi non usufruiscono di iniziative di questo genere”. Lo ha prospettato l’Assessore provinciale alla Cultura, Alberto Sganappa, a Marsilio Marinelli (Capogruppo PS), e Giorgio Posti (PD) i quali, nel corso dell’ultima seduta consiliare, hanno presentato una interrogazione riguardante la necessità di promuovere manifestazioni culturali nei comuni dell’Alto Orvietano. “Chiediamo – ha detto Marinelli – l’allargamento della manifestazione Musica nei Borghi o comunque analoghe manifestazioni culturali d’intesa con i territori di riferimento”. “Stiamo lavorando – ha risposto Sganappa - insieme ad alcune Amministrazioni comunali dell’area per costruire un evento di spessore, seguendo la falsariga del Villalago Makes Music Festival e di Sacro Sono e valutando comunque anche la possibilità di agganciare la manifestazione Musica per i Borghi che si svolge nella media valle del Tevere per realizzare un interessante scambio interprovinciale con le realtà del Marscianese con il cui territorio confina l’Alto Orvietano. In ogni caso verrà predisposto un programma di valore che configuri un grande evento sul modello di quelli già esistenti per altre aree provinciali”. “Prendiamo atto dell’impegno dell’Assessore – ha replicato Posti – sottolineando che a questo primo passo occorre poi dare seguito concreto per realizzare da un lato un evento traino per il territorio di riferimento e dall’altro un’opportunità di interscambio con le comunità della media valle del Tevere”.
23/5/2008 ore 5:31
Torna su