04/06/2020 ore 19:14
Orvieto: costa 5 milioni di euro il nuovo casello sull'Autosole, il progetto fa parte del piano triennale della società ma per ora è bloccato
Rilanciare il progetto del casello autostradale Orvieto Nord. Lo hanno chiesto Danilo Buconi (Capogruppo Sin. Unit.), Roberto Forbicioni e Giuseppe Ricci (SD) e Bruno Capalti (Capogruppo PRC) con un’interrogazione discussa nel corso della ultima seduta consigliare di Palazzo Bazzani. “L’opera - ha risposto l’Assessore provinciale alla Viabilità, Loriana Stella – ha un costo di 5 milioni di euro ed è stata inserita dalla Società Autostrade nel piano triennale delle 2006-2008, ma il programma generale, entro il quale è inserito anche il casello, è bloccato e non ne conosciamo il motivo. Come Provincia abbiamo chiesto recentemente chiarezza sui tempi ribadendo la disponibilità a rispettare quanto prescritto negli accordi che dovranno essere firmati e a provvedere, insieme alla Regione, alla viabilità secondaria necessaria”. Nella replica Buconi, a nome dei proponenti, ha sollecitato la Provincia a monitorare la situazione e a convocare un incontro istituzionale con i Comuni interessati finalizzato a valutare la realizzazione delle opere infrastrutturali di collegamento tra il nuovo casello e la viabilità esistente. Buconi ha chiesto anche l’inserimento di idonee risorse nel piano triennale delle opere pubbliche.
18/3/2008 ore 5:55
Torna su