06/06/2020 ore 18:12
Terni: il gruppo di Sinistra Unitaria chiede ad amministratori, consiglieri e dirigenti della Provincia di riconsegnare i telefoni cellulari
Una presa di posizione singolare. Che se venisse accolta avrebbe un significato certamente importante. E' quella del Gruppo di Sinistra Unitaria, che ha chiesto ai consiglieri provinciali, ma anche ai dirigenti ed agli amministratori, di riconsegnare i telefoni cellulari di servizio. “Restituire tutti i cellulari di servizio”, la richiesta è arrivata attraverso una interrogazione presentata dagli esponenti del Gruppo di Sinistra Unitaria, i quali esortano l’Amministrazione provinciale ad attivarsi per invitare Amministratori, consiglieri e dirigenti a restituire il telefono portatile in dotazione, sostituendolo con un apparecchio personale che non gravi economicamente sul bilancio dell’ente. Secondo Sinistra Unitaria, se la proposta venisse accolta "essa rappresenterebbe un segnale positivo in questa particolare fase di crisi economica e di distacco dei cittadini dalla politica e dalle istituzioni in generale".
7/3/2008 ore 4:43
Torna su