23/01/2021 ore 14:46
Terni: per la fiera di San Valentino la Confcommercio chiede maggiori controlli nei confronti degli ambulanti irregolari
Più controlli durante la fiera di San Valentino. A chiedere al Prefetto di intensificare i controlli nel corso della grande fiera che si terrà domani lungo le strade che costeggiano la basilica, è stato il presidente di Confcommercio Claudio Visaggio. Il presidente dell'associazione dei commerciantiha manifestato al rappresentante di Governo la preoccupazione dei 230 ambulanti "regolari" della Fiera di San Valentino, rispetto alle tante situazioni di microcriminalità ed abusivismo che ogni anno si ripetono con sempre più evidenza nell'ambito di questa tradizionale manifestazione ternana. "Ritengo opportuno segnalarle - ha scritto Visaggio al Prefetto Sabatino Marchionne - alcune incresciose situazioni che con sempre maggiore evidenza si verificano nel corso della fiera di San Valentino. In effetti da sempre la manifestazione per la circolazione al proprio interno di migliaia di persone crea le condizioni favorevoli per episodi di scippi, borseggi e taccheggio a danno degli operatori commerciali. Inoltre da almeno un paio di anni di è particolarmente intensificata la presenza di ambulanti abusivi che, oltre ad effettuare una concorrenza sleale nei confronti degli operatori autorizzati, distraggono e sviano la clientela di quest'ultimi, ma cosa più grave, reagiscono con prepotenza e violenza verso i nostri colleghi che li invitano ad allontanarsi e addirittura nei confronti delle forze dell'ordine".
Intanto dall'ufficio viabilità del COmune sono state rese note le disposizioni riguardanti il traffico per la giornata di domani in tutta la zona circostante la basilica. Per consentirne lo svolgimento il comune di Terni, tramite la direzione mobilità, ha emanato un'ordinanza con la quale si vieta la circolazione dei veicoli per tutta la giornata del 14 e fino alle ore 6 del giorno 15 in viale Trento, tra viale Turati e viale Trieste (esclusi i residenti); in via Papa Zaccaria; nel tratto di viale degli Oleandri tra il primo passo carrabile e viale Trento; nel tratto di via Sant'Efebo tra il numero civico 23 e il nuovo campo di calcio (dalle ore 14 alle ore 17). Viene anche istituito il divieto di sosta per tutti i veicoli nel tratto di viale Turati retrostante la basilica; in entrambi i lati di via San Valentino tra il Mulino e via Papa Zaccaria; in entrambi i lati del primo tratto di via Brodolini (direzione di marcia via San Valentino-via Turati).
13/2/2008 ore 11:23
Torna su