25/11/2020 ore 00:08
Terni: la Guardia di Finanza ha arrestato un 33enne per spaccio di droga e segnalato un altro giovane al Prefetto
Articolata operazione antidroga del comando Compagnia della Guardia di Finanza di Terni diretta dal Cap. Michele Merulli con un bilancio di un arresto e il sequestro di 190 grammi di sostanza stupefacente. L’operazione frutto di una serie di indagini e di una costante presenza del territorio, aveva consentito di individuare una persona che aveva di fatto trasformato la propria abitazione in un punto di vendita e di incontro per il consumo di sostanze stupefacenti. Quello che era stato allestito è una sorta di piccolo supermarket della droga dove era possibile trovare hashish, cocaina, funghi allucinogeni e pasticche varie. L’attività dei finanzieri, paziente e occulta, si è appalesata alcune sere fa quando verso le 23, a seguito di movimenti nei pressi dell’abitazione, i militari hanno fatto irruzione nell’appartamento di un ternano di 33 anni. Nell’abitazione i finanzieri hanno rinvenuto 180 grammi di hashish in pezzi di sostanza compatta, ulteriori 5 grammi di hashish in piccoli pezzi, 4 grammi di tipo funghi allucinogeni, 2 grammi di cocaina, alcune pasticche di sostanza psicotrope. Sono stati sequestrati anche un bilancino di precisione, due telefoni cellulari, e oltre 200 euro in banconote di piccolo taglio. Mentre i finanzieri erano intenti alla perquisizione dell’abitazione sopraggiungevano due giovani ternani ritenuti essere verosimilmente dei clienti dello spacciatore, I militari procedevano alla loro identificazione e decidevano anche di perquisirli; addosso ad uno dei due i militari trovavano una dose di hashish. Quest’ultimo anche lui ternano, di 30 anni, verrà segnalato per il procedimento amministrativo al Prefetto di Terni; nel frattempo però, i finanzieri hanno proceduto al ritiro della patente di guida del giovane. Lo spacciatore 33enne veniva invece tratto in arresto ed accompagnato, dopo gli accertamenti di rito, presso la caserma della Gdf di via Bramante, alla Casa Circondariale di Terni a disposizione della Autorità Giudiziaria.
19/1/2008 ore 4:58
Torna su