02/12/2020 ore 03:18
Terni: scippatore sfortunato, tenta di strappare la borsa ad una signora ma questa si ribella e lo mette in fuga
Ha avvicinato una donna con l'intenzione di scipparla, ma ha trovato pane per i suoi denti perché la "vittima" ha reagito costringendo il malvivente a darsi alla fuga. L'insolito episodio è avvenuto in viale dello Stadio, dove un pregiudicato ternano di 33 anni si è avvicinato a bordo di una bicicletta ad una donna che stava camminando lungo il marciapiede. L'uomo, evidentemente non nuovo a questo genere di "servizi", ha puntato la vittima e poi è entrato in azione tentando di strappargli la borsa dalle mani. E qui è scattata la sorpresa che si è materializzata nella imprevedibile reazione della donna che si è ribellata energicamente abbozzando calci e pugni all'indirizzo dello scippatore il quale, vista la mal parata, era costretto a darsela a gambe, anzi a scappare di corsa in sella alla sua bicicletta. La donna dava l'allarme e pochi minuti dopo una pattuglia della Squadra Volante rintracciava il malvivente e lo arrestava. Dopo il giudizio direttissimo davanti al Giudice Unico del Tribunale di Terni l'uomo veniva condannato a 5 mesi e 10 giorni di reclusione.



12/1/2008 ore 5:40
Torna su