02/12/2020 ore 04:53
Grande folla di ternani, narnesi ed amerini in piazza San Pietro per l'udienza di Papa Ratzinger
Una piazza San Pietro tutta colorata dall'arancione dei cappelli dei tanti e tanti pellegrini ternani, soprattutto ragazze e ragazzi, quella che ha caratterizzato oggi l'udienza di Papa Benedetto XVI. Il Pontefice ha avuto parole di vivissimo riconoscimento pubblico per la grande folla di ternani presenti: "Avete portato tutta la Diocesi" - ha detto rivolto al Vescovo Monsignor Vincenzo Paglia. Dopo l'udienza il Santo Padre, accompagnato da Monsignor Paglia e dal Vescovo Emerito Monsignor Gualdrini, ha salutato personalmente gli ospiti ternani presenti nella prima fila dell'udienza: il Sindaco di Terni Paolo Raffaelli, gli amministratori degli altri Comuni della Diocesi, il Vicario del Vescovo don Antonio Maniero, don Giorgio Brodoloni. Durante il saluto alle autoritā della Diocesi Monsignor Paglia ha donato al Papa uno splendido trittico d'argento in bassorilievo, opera dello scultore Borghi. Salutando il Papa il Sindaco Raffaelli gli ha rivolto l'invito formale a visitare la nostra cittā. "Terni, una grande bella cittā industriale, che conosco ed amo" - ha risposto Papa Ratzinger al saluto e all'invito del Sindaco.
7/11/2007 ore 17:22
Torna su