04/12/2020 ore 21:18
Terni: quattro pregiudicati consumano una cena in un ristorante del centro e se ne vanno senza pagare il conto
Vanno a cena in un ristorante del centro, mangiano e bevono a volontà, ma quando si tratta di pagare il conto se la squagliano. Al ristoratore non è rimasto altro da fare che chiamare il 113 che dopo accurate indagini ha individuato gli autori della truffa deferendoli all'Autorità Giudiziaria, per insolvenza fraudolenta, dal momento che questi erano tutti pluripregiudicati. Il fatto è accaduto a Terni ed ha visto quale involontario protagonista un noto ristoratore della città. Autori della truffa quattro pregiudicati che gli uomini della Squadra di Polizia Amministrativa della Questura di Terni, hanno deferito in stato di libertà, alla locale Procura della Repubblica. I quattro, dopo aver consumato la cena presso un noto ristorante del centro cittadino, a base di cibi di sofisticata fattura e vini D.O.C. di rinomate cantine, si sono allontanati senza onorare il conto. Il ristoratore ha riferito agli agenti di essere stato tratto in inganno dall’abbigliamento, dall’uso intenso di telefoni cellulari e dall’autovettura di lusso con la quale i quattro erano arrivati al locale e con la quale si sono poi dati a precipitosa fuga. I quattro pluripregiudicati sono stati così rintracciati e deferiti all'aAutorità Giudiziaria per insolvenza fraudolenta ed ora rischiano fino a due anni di reclusione.
15/9/2007 ore 4:15
Torna su