06/06/2020 ore 18:48
Ferragosto: gli appuntamenti in alcuni centri della provincia di Terni per coloro che non vanno in vacanza
Estate ed eventi, ecco alcuni suggerimenti per chi ama musica e cultura: a Palazzo Boccarini di Amelia fino al 15 agosto è visitabile la mostra "Amelia e i maestri del 900" con opere provenienti dalla donazione Conti Palladini. La mostra, che propone un’interessante panoramica della pittura e delle correnti artistiche che hanno segnato la storia del secolo scorso, presenta quadri di Fausto Pirandello, Carlo Levi, Cagli, Massimo Campigli, Filippo De Pisis, Mino Maccari, Renzo Vespignani e Piero Marussig. Da apprezzare anche stampe, acqueforti e disegni di Giacomo Manzù, Luigi Bartolini, Arnoldo Ciarrocchi, Alfonso Omiccioli, Emilio Greco, Nicola Porpora, Giuseppe Capogrossi ed altri ancora. L’esposizione si può visitare tutti i giorni, tranne il lunedì, con orario identico a quello del museo archeologico. Sempre ad Amelia, nel chiostro di Palazzo Boccarini, è allestita la personale di Tommaso Cascella “Voglio essere giorno”, aperta fino al 26 agosto e visitabile dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 19.30, tranne il lunedì. Il 12 agosto si conclude il Palio dei Colombi, tradizionale festa a carattere storico-rievocativo della città di Amelia che vedrà impegnate le contrade cittadine in una sfida a cavallo per la conquista del palio. I festeggiamenti sono tuttora in corso per le vie del centro con mostre, manifestazioni e antiche osterie per la degustazione di ricette medievali. Ad Orvieto, infine, dal 19 al 22 agosto, al teatro Mancinelli e al Palazzo dei Sette, si svolgerà la terza edizione del “Concorso Internazionale Luigi Mancinelli per direttori d’opera”, manifestazione di alto livello artistico che vede fra i membri della giuria le più eminenti personalità della cultura e della musica. Il fitto programma è visionabile anche sul sito della Provincia di Terni, nella sezione “civetta”.
10/8/2007 ore 2:14
Torna su