21/10/2020 ore 11:39
Terni: migliorati i servizi presso l'Ufficio Anagrafe di via Guglielmi, "elimina-code" elettronici e aria condizionata per alleviare i disagi
Un’attesa più confortevole e dignitosa, nel contesto di un servizio che ha un numero di utenti crescente. E’ l’obiettivo raggiunto nelle scorse settimane per i servizi anagrafici del Comune, collocati nell’edificio di via Guglielmi, dove i cittadini si recano per ottenere certificati e carte d’identità. “Le sale degli sportelli – spiega il dirigente Massimo Cavadenti – sono state dotate di due elimina-code, uno dei quali elettronico, ed è stato completato il sistema di climatizzazione”. Si tratta di piccoli interventi che hanno però contribuito a far crescere il gradimento per uno dei servizi più importanti tra quelli dei quali si fa carico il Comune. Una recente indagine della Società Ekma Ricerche colloca infatti i servizi di anagrafe e stato civile del Comune di Terni al 6° posto della graduatoria nazionale. “L’affluenza in questi ultimi mesi è in effetti molto aumentata e non risente di cali nel periodo delle ferie, anche perché a seguito della nuova normativa, i servizi anagrafici del Comune si devono occupare della certificazione dei cittadini dei Paesi dell’Unione Europea presenti nella nostra città”. Ogni giorno sono dunque decine, o addirittura centinaia gli stranieri che si recano negli uffici di via Guglielmi per ottenere certificazioni di vario genere. Per far fronte a questi nuovi compiti la direzione servizi di competenza statale-sistema integrato degli sportelli, si è dotata di due mediatori culturali, in grado di soddisfare le richieste della nuova utenza straniera. er tutto il mese di agosto gli sportelli dell’anagrafe restano aperti ogni mattina dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30. Da settembre lo sportello per le carte d’identità e il rilascio della certificazione sarà aperto anche il sabato mattina dalle 9.30 alle 12.30.
9/8/2007 ore 14:51
Torna su