24/11/2020 ore 15:22
Terni: è stato arrestato il 27enne che ieri sera aveva accoltellato un giovane davanti a una sala giochi di piazza San Francesco
E’ finito in carcere a Sabbione il giovane che ieri sera davanti ad una sala giochi del centro di Terni aveva accoltellato un altro ragazzo mandandolo all’ospedale. Il feritore è un 27enne ternano già noto alle forze dell’ordine per reati connessi al mondo della tossicodipendenza. Stando alla ricostruzione dei fatti pare che il 27enne sia entrato nella sala giochi di piazza San Francesco dove avrebbe preso ad infastidire i giovani clienti, un dipendente dell’esercizio gli avrebbe chiesto di smetterla, invitandolo successivamente ad uscire dal negozio. A questa richiesta il 27enne ha estratto un coltello dalla tasca ed ha cominciato a brandirlo all’indirizzo dell’altro giovane. Tra i due sarebbe nata una lite che è poi proseguita all’esterno della sala giochi. Nel corso della colluttazione il dipendente della sala è stato colpito da due coltellate, una all’altezza dell’ascella sinistra e l’altra al petto. Il ragazzo si accasciava al suolo mentre l’altro si allontanava dal luogo dove era avvenuta la rissa. Arrivava una ambulanza che trasportava il ferito al “Santa Maria” dove i medici lo sottoponevano ad un delicato intervento chirurgico e lo ricoveravano con riserva di prognosi. Intervenivano anche i carabinieri che iniziavano a raccogliere le varie testimonianze. Nel corso della notte l’accoltellatore si presentava al pronto soccorso per farsi medicare una contusione ed una ferita al labbro, ma ad aspettarlo c’erano anche i carabinieri che lo arrestavano.
16/3/2007 ore 17:35
Torna su