05/12/2020 ore 02:58
Giove: rapina in farmacia, il bandito scappa ma viene rincorso dai passanti e bloccato da un carabiniere che si trovava per caso in zona
Rapina in farmacia a Giove. Un uomo intorno alle 11 di stamattina è entrato all’interno della farmacia del paese, sembra con un coltello in mano. La rapina si è consumata in pochi minuti: l’uomo ha chiesto alla titolare del negozio di aprire la cassa e di consegnargli tutto il denaro, in quel momento all'interno della farmacia, oltre alla titolare, c'erano anche la figlia di quest'ultima ed una commessa. Portato a termine il colpo l'uomo ha fatto per uscire ma ha sbattuto contro la porta elettrica a vetri che nel frattempo era stata proditoriamente richiusa dalla titolare ed ha quindi perso attimi preziosi. Una volta fuori il rapinatore ha iniziato a correre lungo la via ma alcuni passanti, che erano stati avvertiti nel frattempo da un famigliare della farmacista, lo hanno rincorso. Dal lato opposto della strada un carabiniere ha notato la situazione ed ha sbarrato il passo al rapinatore, bloccandolo. Sul posto sono arrivati poco dopo i carabinieri di Giove ed i loro colleghi della Compagnia di Amelia che hanno preso in consegna il fermato, un amerino di 45 anni che in passato pare abbia già avuto a che fare con la giustizia per analoghi reati. Le indagini proseguono anche per appurare se l’uomo ha agito da solo o se ad aspettarlo da qualche parte c’era un complice.
20/11/2006 ore 21:10
Torna su