07/06/2020 ore 05:30
Terni: sottoscritto il protocollo d'intesa per la costituzione di un osservatorio provinciale sulla salute e sull'ambiente
E’ stato sottoscritto il protocollo d’intesa per “l’Osservatorio provinciale sulla Salute e l’Ambiente” e la conseguente conferenza permanente. All'incontro che ha sancito la sottoscrizione del protocollo d'intesa, erano presenti il presidente della Provincia di Terni, Andrea Cavicchioli, l’assessore provinciale all’Ambiente e alle Riforme endoregionali, Fabio Paparelli, il professor Lamberto Briziarelli, direttore della Cattedra d’Igiene di Terni dell’Università degli Studi di Perugia, i rappresentanti dei Comuni di Terni, Narni e Orvieto, che hanno collaborato alla recente indagine epidemiologica, e degli altri Comuni del territorio provinciale, i direttori dell’Asl n. 4 e dell’Azienda ospedaliera Santa Maria di Terni, i rappresentanti di Regione, Arpa, Ordine dei Medici e dei Tribunali di Terni e Orvieto, oltre a tutte le altre Istituzioni interessate. L’Osservatorio nasce dalle esigenze riscontrate a seguito delle indagini epidemiologiche condotte dalla Cattedra di Igiene su commissione della Provincia di Terni, nell’ambito del Progetto Ambiente Conca Ternana (P.A.C.T.), ed è finalizzato alla creazione di un sistema informativo e documentale sulle questioni riguardanti il rapporto tra ambiente e salute umana. Con questo organismo si instaura infatti un rapporto di comunicazione costante e in tempo reale con la comunità e con tutti soggetti attivi nel campo della tutela e della promozione della salute, con particolare riguardo all’impatto che i vari interventi attuati dalla società nel suo complesso hanno sull’uomo. Contestualmente all’Osservatorio gli Enti e i soggetti sottoscrittori del protocollo d’intesa si impegnano a dar vita ad una “Conferenza permanente sulla Salute”, volta a fornire il maggior contributo possibile alla pianificazione e alla programmazione dello sviluppo, in linea con il proprio ruolo istituzionale e in collaborazione con gli Enti Locali territoriali e le Aziende Sanitarie operanti nel territorio provinciale di Terni. Sotto questo profilo i soggetti firmatari compongono la rete e si impegnano al buon funzionamento del flusso informativo per il raggiungimento dell’obiettivo dell’Osservatorio che è anche quello di agevolare il passaggio dell’informazione dalla fonte al destinatario e contestualmente alla sua trasformazione da “dato asettico” a conoscenza. A tal fine ogni componente della rete si impegna all’invio dei dati richiesti dal gestore, il quale, a sua volta, dovrà provvedere all’elaborazione del materiale raccolto e alla sua restituzione alle parti interessate con le modalità stabilite.

10/11/2006 ore 11:29
Torna su