03/06/2020 ore 04:25
Terni: la sezione provinciale dell'Aido raggiunge un importante traguardo tagliando la soglia dei 2.500 donatori iscritti
Si sono concluse con successo a Terni le giornate nazionali della donazione e del trapianto di organi. La sezione locale dell'Aido è riuscita, infatti, a raggiungere l'importante traguardo dei 2.500 iscritti nella provincia di Terni. All'insegna dello slogan “Dona gli organi, il trapianto è vita”, i volontari dell'Aido sono stati presenti, dal 7 al 13 maggio, nell'atrio dell'Azienda Ospedaliera Santa Maria per informare i cittadini sulla donazione e in questa occasione sono state raccolte numerosi adesioni all'associazione. Il presidente provinciale dell'Aido Angelo Facchin e la vice-presidente Paola Alpini Sensini sottolineano come anche in questa occasione i ternani abbiano mostrato una grande sensibilità, testimoniata in particolare dalle nuove iscrizioni alla sezione locale dell'Aido. L'associazione, intanto, sta lavorando all'organizzazione del convegno, in programma per il 16 settembre, su una malattia genetica rara: l'ipertensione polmonare. L'iniziativa sarà svolta in collaborazione con l'azienda ospedaliera di Terni. L' Aido di Terni è, infatti, referente dell'Amip, l'associazione nazionale che si occupa di questa malattia genetica.
25/5/2006 ore 11:30
Torna su