03/06/2020 ore 06:35
Narni: studenti della scuola primaria del centro storico hanno partecipato con successo a concorsi di poesia e disegno a Orvieto e Spoleto
Scolari narnesi si sono distinti in alcuni concorsi organizzati a Spoleto e ad Orvieto. Le classi quinte della scuola primaria del centro storico ha partecipato vincendo anche un premio al concorso di poesia: “Poeti in classe: c'è un posto in fondo al cuore”, organizzato dal II Circolo didattico di Spoleto. Gli studenti narnesi hanno partecipato con una raccolta di poesie dedicate a Narni; si sono classificati primi e ritireranno il premio, consistente in libri, il 22 Maggio a Spoleto. “Il fatto che la nostra città sia "un posto in fondo al cuore" dei suoi cittadini più giovani – ha detto Anna Laiura Bobbi, assessore alla Cultura del Comune di Narni -, tanto presente alle loro esperienze di crescita da dedicarle componimenti poetici, è un motivo di profonda soddisfazione e ci fa riflettere sulla necessità di proseguire un rapporto di scambio e di interazione con il mondo della scuola, un universo che tanto può contribuire allo sviluppo della comunità e alla maturazione di un concetto di cittadinanza consapevole ed attiva”. L’altra iniziativa che ha visto una partecipazione attiva e assai soddisfacente dei ragazzi, è stata la mostra-concorso "Coloriamo la pace" organizzata dall' Istituto di istruzione artistica e classica di Orvieto. Hanno partecipato al concorso tutte le sezioni di scuola dell'Infanzia e le classi della scuola Primaria del Circolo didattico Narni capoluogo con decine di disegni e manifesti che esaltano il valore della pace come elemento fondamentale per lo sviluppo dell'uomo e delle comunità. Il concorso "Giornata europea della scuola" ha visto la partecipazione dei ragazzi delle classi quarte della scuola primaria del Centro Storico. La prova consisteva nello svolgimento di un elaborato sul tema "tra i dieci Paesi europei che recentemente sono entrati a far parte dell'U.E.quali ti piacerebbe visitare e perchè?" I ragazzi delle classi IV A e IV B (scuola primaria G.e A. Garibaldi di Narni) si sono impegnati con entusiasmo e, anche in questo caso, sono risultati vincenti.
Segue una delle poesia che sono state presentate al concorso di Spoleto "Poeti in classe".
Il mio posto in fondo al cuore è una città sigillata da un grifo alato circondata di prati fioriti e profumati. Storica città con un grande spirito medievale. nelle feste sei imbandierata come un compleanno di notte sei lucente come una stella cadente.
15/5/2006 ore 15:15
Torna su