25/05/2019 ore 21:21
Terni: apre in città la prima filiale umbra della "Banca delle Visite", per aiutare le fasce più deboli della popolazione
Apre a Terni la prima filiale umbra della Banca delle Visite, che aiuta le persone che non possono permettersi una visita a pagamento o non possono attendere i tempi del sistema sanitario nazionale ad accedere a prestazioni sanitarie gratuite. E’ ospitata nella sede dell’aps Argoo, in corso del Popolo, 26. I referenti sono Amelia Milardi, presidente di Argoo, e Matteo Lamperini, promotore mutualistico e consulente assicurativo per la Polizza unica del volontariato. Grazie alle donazioni di privati cittadini e aziende, la fondazione Basis garantirà anche a Terni alle persone in difficoltà l’accesso gratuito a visite mediche specialistiche e prestazioni sanitarie. L’incontro tra domanda e offerta avviene in modo semplice e trasparente su una piattaforma web. “Abbiamo iniziato a coinvolgere, attraverso l’ordine dei medici di Terni, i professionisti locali che vogliono mettere a disposizione, gratuitamente o a tariffa agevolata, le proprie prestazioni, che saranno retribuite dalla banca delle visite” spiegano Amelia Milardi e Matteo Lamperini. Destinatari dell’iniziativa i pazienti che hanno l’esenzione totale per motivi di reddito o si trovano nella prima fascia r1, che possono chiedere la propria prestazione medica sulla piattaforma https://www.bancadellevisite.it/. Banca delle Visite si impegna a trovare lo specialista tra quelli che hanno dato la propria disponibilità. Che può decidere se applicare uno sconto rispetto alla normale tariffa e di quanto o se destinare un cash back per sostenere il progetto Banca delle Visite. Un circuito virtuoso riservato a chi ha bisogno che a livello nazionale, in un anno e mezzo di attività, ha permesso di effettuare mille e 500 visite.
Per informazioni sull’iniziativa e sulla procedura per richiedere una visita: 393.1018580 e 392.6805138.
2/4/2019 ore 1:35
Torna su