21/11/2017 ore 12:40
La Ternana crolla (4 a 2) a Frosinone, rossoverdi di nuovo in fondo alla classifica
Niente da fare. La Ternana esce battuta (4 a 2) dallo "Stirpe" di Frosinone. Le fere, ancora una volta, sono state "sommerse" da quattro goal, un bilancio pesante per una squadra che dall'inizio del campionato non fa altro che subire reti da parte delle compagini avversarie. I rossoverdi a Frosinone erano addirittura passati in vantaggio ma, come accaduto altre volte, non sono stati in grado di gestire la ghiotta opportunità, facendosi dapprima riacciuffare e poi sujperare dai gialloblù. Ancora un barlume di speranza per la Ternana quando Angiulli ha buttato in rete la palla del momentaneo pareggio. Ma è stata una falsa illusione, visto che di li a poco i padroni di casa avrebbero segnato ancora, fino a dilagare.
FROSINONE: Zappino; Terranova, Ariaudo, Russo; M. Ciofani, Gori, Sammarco (35' st Matarese), Beghetto (35'st Citro); Soddimo (26' st Maiello), Ciano; D. Ciofani. Bardi, Vigorito, Krajnc, Crivello, Besea, Volpe, Dionisi, Errico, Tarasco. All. Longo.
TERNANA: Sala; Valjent, Gasparetto, Signorini, Favalli (20' st Candellone); Varone (7' st Angiulli), Paolucci, Defendi; Tremolada; Carretta, Montalto (7' st Finotto). Bleve, Ferretti, Marino, Zanon, Bordin, Franchini, Taurino, Albadoro, Tiscione. All. Pochesci.
ARBITRO: Giua di Olbia (Rocca-Scatragli).
RETI: 10'pt Gasparetto (T), 18'pt Soddimo (F), 3' t Matteo Ciofani (F), 29' st Angiulli (T), 36' st Citro (F), 44' st Ciano (F)
24/10/2017 ore 23:40
Torna su