25/06/2017 ore 00:36
Terni: controlli dei carabinieri di Nas e Noe negli esercizi commerciali, provvedimenti per due titolari di ortofrutta
I carabinieri del comando provinciale di Terni, in collaborazione con i loro colleghi del Nas, Noe, quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro Carabinieri di Terni e di quelli Forestali, hanno controllato numerosi esercizi commerciali della provincia. L’attività di verifica aveva come obiettivo il riscontro del rispetto negli esercizi pubblici delle normative igienico sanitarie, dell’ambiente e del lavoro. Tutto questo al fine di garantire la sicurezza del cittadino “cliente” e contrastare l’abusivismo commerciale. I circa 50 militari impiegati hanno controllato 100 persone ed una ventina di esercizi commerciali, elevando complessivamente 7 sanzioni amministrative per complessivi oltre 12.000 euro. Nello specifico sono stati sanzionati a Terni due titolari di negozi di ortofrutta. Il primo aveva esposto i prodotti in vendita privi delle indicazioni obbligatorie, ma gli è stato contestato anche il mancato aggiornamento delle registrazioni relative all’attività sanitaria e la mancata attuazione delle procedure di autocontrollo sui prodotti in vendita. Il secondo commerciante è incqappato anche lui nel mancato aggiornamento delle registrazioni relative all’attività sanitaria, ma gli è stata contestata anche la mancata attuazione delle procedure di autocontrollo su i prodotti in vendita ed il fatto di avereimpiegato lavoratori "in nero", un fatto questo che ha comportato la sospensione dell’attività.
8/4/2017 ore 12:23
Torna su