24/08/2017 ore 06:44
Amelia: la giunta Pernazza crea una 'app' per segnalare al Comune i problemi del decoro urbano
Una app per segnalare al Comune ciò che non va nel decoro urbano. L’iniziativa è della giunta Pernazza che ha approvato il progetto "Decoro Urbano Wedu" tramite il quale, con il web, i cittadini possono segnalare al Comune qualsiasi situazione di degrado relativa a rifiuti, vandalismo, dissesto stradale, zone verdi, segnaletica, affissioni abusive e altre situazioni di difficoltà. “E’ uno strumento on line – spiegano la sindaca Laura Pernazza e l’assessore al decoro urbano Avio Proietti Scorsoni - che consente a chiunque, sia esso cittadino o turista, di segnalare problemi all'amministrazione comunale. Possiamo equipararlo ad un social network, utile per dialogare in maniera diretta e più semplice con la pubblica amministrazione”. La app, spiegano sindaca e assessore, può essere scaricata gratuitamente su qualunque smartphone. “Questa iniziativa – riferiscono sempre i due amministratori – nasce anche da un atto consigliare presentato dal gruppo Cinquestelle. Noi lo abbiamo ritenuto un valido supporto di comunicazione ed abbiamo dislocato alla gestione della piattaforma due specifiche risorse. Vogliamo sottolineare positivamente l’iniziativa del M5S che dimostra come la minoranza possa essere propositiva e stimolante, pur mantenendo il proprio ruolo politico-istituzionale”. Restano validi, specificano sempre la Pernazza e Proietti Scorsoni, anche gli attuali mezzi più tradizionali di comunicazione tra cui le segnalazioni scritte, le mail a: gestionemanutenzioneimpianti@comune.amelia.tr.it, il telefono (0744.9761) e tutti gli altri riferimenti telefonici pubblicati sul sito internet del Comune.
28/2/2017 ore 15:53
Torna su