24/11/2020 ore 13:57
Doppietta di Ceravolo e la Ternana riagguanta l'Entella (2 a 2), decisivo il rigore parato da Mazzoni
Fabio Ceravolo e Luca Mazzoni. Di nuovo loro. Il primo segna una doppietta e salva la Ternana da una sconfitta che intorno al quarto d'ora della ripresa sembrava segnata, il secondo ha salvato il risultato parando un calcio di rigore. Un film già visto, dal momento che Ceravolo aveva già segnato una doppietta due settimane fa ad Avellino e Mazzoni, sempre al "Partenio" aveva parato un penalty a Castaldo. Sarebbe tuttavia ingeneroso non sottolineare la bella prova fornita oggi a Chiavari da tutta la squadra. Finalmente è venuto fuori il carattere delle "Fere", quel carattere che in altre circostanze si era visto di meno. Sullo 0 a 2 la Ternana non si è demoralizzata, ha continuato a giocare, a crederci e questo atteggiamento ha premiato i giocatori rossoverdi che, sotto di due reti, hanno dapprima accorciato le distanze con uno splendido goal di Ceravolo, servito da Furlan, poi hanno pareggiato su calcio di rigore messo a segno dallo stesso numero 9 ternano. Brividi sulla schiena di giocatori e tifosi rossoverdi a 9 minuti dalla fine, quando l'arbitro ha concesso all'Entella un rigore inesistente. Sul dischetto è andato Caputo che è stato però "ipnotizzato" da Mazzoni che ha intercettato la traiettoria ed ha deviato in angolo. Alla fine è un pareggio giusto, che permette alla Ternana di raggiungere quota 44 e di fare un ulteriore, importante passo avanti verso la salvezza.
VIRTUS ENTELLA: Iacobucci; Iacoponi, Ceccarelli, Pellizzer, Sini; Staiti, Jadid (18' st Volpe), Troiano; Costa Ferreira (41' st Lafuente); Cutolo (21' st Di Carmine), Caputo. Allenatore: Aglietti. In panchina: Paroni, Benedetti, L. Zanon, Di Paola, Carvalho, F. Coppola.
TERNANA (4-2-3-1): Mazzoni; D. Zanon, Gonzalez, Meccariello, Janse; Busellato, M. Coppola; Grossi (26' st Belloni), Falletti (21' st Gondo), Furlan; Ceravolo (34' st Valjent). Allenatore: Breda. In panchina: Sala, Dugandzic, Zampa, Troianiello, Signorelli, Avenatti.
ARBITRO: Chiffi di Padova (assistenti Cangiani e Dei Giudici)
RETI: 7' pt Cutolo (E), 7' st Caputo (E), 12' st e 13' st rig. Ceravolo (T)
2/4/2016 ore 17:45
Torna su