29/11/2020 ore 02:17
Terni: stranieri irregolari in giro per la città, la polizia espelle sei uomini
Una pattuglia della Squadra Violante ha rintracciato in via Mazzini due cittadini rumeni di 46 e 48 anni che mendicavano lungo il marciapiede, seduti a terra. Sono stati accompagnati in Questura ed è emerso che erano già stati denunciati per invasione di terreni ed edifici. Non essendo residenti in Italia e senza un’occupazione lavorativa sono stati allontanati dal territorio nazionale per cessate condizioni del soggiorno di cittadini comunitari.
Espulsi altri tre extracomunitari
Sempre nel corso dei controlli disposti dal Questore nel centro cittadino e nella periferia di Terni, con l’impiego del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato, sono stati rintracciati quattro cittadini stranieri, tre di nazionalità tunisina ed uno del Bangladesh, non in regola con le norme sul soggiorno in Italia. I quattro, accompagnati in Questura, sono stati denunciati per la violazione dell’Ordine del Questore e nei loro confronti l’Ufficio Immigrazione ha emesso altri quattro provvedimenti di espulsione.
2/3/2016 ore 16:15
Torna su