24/11/2020 ore 12:32
Terni, i carabinieri passano al setaccio Città Giardino: un arresto, denunce a piede libero e patenti ritirate
La compagnia dei carabinieri di Terni, al fine di monitorare la situazione della zona, ha predisposto, un servizio straordinario di controllo del territorio serale e notturno nel quartiere di Città Giardino. Numerose pattuglie in divisa ed in borghese hanno perlustrato a tappeto l’area. Sono state identificate non solo persone, mezzi in transito ed i soggetti sottoposti a misure detentive, ma anche i vari esercizi commerciali dell’area in questione. I militari, fra le oltre 150 persone controllate, hanno proceduto ad un arresto ed a tre denunce a piede libero. Un 50enne, pregiudicato, ternano, è stato arrestato. Nei suoi confronti il Tribunale di Viterbo aveva all’inizio dell’anno emesso un ordine di esecuzione in quanto doveva scontare sei mesi di carcere collegati alla commissione di vari reati contro il patrimonio. Ad una 46enne ternana e ad un 26enne operaio di Giove, è stata ritirata la patente di guida per guida in stato di ebbrezza. I due, che sono anche stati denunciati a piede libero, sono risultati 'ampiamente positivi' alla prova dell’etilometro. Un 34enne tunisino, clandestino, è stato infine denunciato per non aver ottemperato all’ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale come da espulsione emessa nei suoi confronti alla fine del decorso mese di gennaio.
29/2/2016 ore 13:05
Torna su