06/06/2020 ore 10:02
Terni: venerdi 19 e sabato 20 febbraio al Polis di Cospea "Fiera del Volontariato"
Una sessantina di associazioni di Terni, Orvieto, Narni e Amelia saranno le protagoniste della "Fiera del Volontariato" che, organizzata dal Cesvol provinciale, si svolgerà al Polis di Cospea venerdì 19 e sabato 20 febbraio. Due giorni di incontri e convegni sul volontariato, spettacoli di intrattenimento a cura delle realtà associative del territorio che promuoveranno la propria attività e recluteranno nuovi volontari. Le due mattinate saranno dedicate ai laboratori con i ragazzi delle scuole della città, che saranno coinvolti sui temi della solidarietà, del dono, della gratuità e della cittadinanza attiva. Venerdì mattina, alle 10,30, sarà presentato il concorso “La Solidarietà che abita a scuola”, dedicato alle tematiche legate al volontariato, per sollecitare alunni ed insegnanti a narrare, con diverse modalità e tecniche artistiche, le loro esperienze ed idee di solidarietà. Nel pomeriggio, alle 15, lo spettacolo teatrale “L’amore è uguale per tutti” a cura dei “Condannati al volontariato” impegnati nel Corso di formazione per i volontari in carcere. Alle 16 la tavola rotonda “Partecipazione, innovazione sociale e secondo welfare”. Sarà l’occasione di incontro tra la cittadinanza, il mondo dell'impresa, il terzo settore, l'amministrazione pubblica, l'università e l'artigianato, per mostrare come l'innovazione sociale possa essere un insieme di strategie per dare nuova prospettiva sociale ed economica al territorio e come si possa reinventare il futuro in modo collaborativo. A seguire, alle 18, presentazione dei video realizzati con il progetto Tv di Comunità promosso dal Corecom umbria, che racconta le associazioni. Alle 21,15 spazio agli spettacoli, con le poesie e la musica a cura di Musicarte. Sabato mattina ancora laboratori con le scuole, nel pomeriggio, alle 15, lo Yoga della risata a cura dell’associazione Club della risata “L’Aurora del sorriso”. Alle 16,30 “Insieme per un'economia civile”, primo appuntamento di un ciclo di incontri di formazione che analizzeranno il paradigma dell’Economia Civile e il ruolo del Non Profit per la promozione dell’Impresa Civile. Un’occasione per scoprire le buone pratiche già in atto che legano saldamente il mondo della solidarietà a quello dell’imprenditoria locale. Il percorso si concluderà ad aprile con l’intervento del prof. Stefano Zamagni, Fondatore dell’Economia Civile, sul tema: “Prove d’orchestra: forme di collaborazione tra settore profit e non profit”. In programma l’illustrazione di esperienze di partnership tra associazioni e mondo profit a cura delle associazioni. A chiudere la Fiera del Volontariato, sabato sera, dalle 21,15 in poi, di nuovo gli artisti ternani del progetto Musicarte.
16/2/2016 ore 16:14
Torna su