03/06/2020 ore 04:38
Difficile trasferta per la Ternana a Cagliari, pronostico sfavorevole ma Fere decise a vendere cara la pelle
Tra Cagliari e Ternana ci sono 19 punti di differenza in classifica. Basta questa considerazione a far capire quanto la trasferta odierna dei rossoverdi possa essere ritenuta ad altissimo rischio. I sardi, che a Terni vennero fermati sul risultatod i parità, hanno vinto ben 14 volte (6 in più della Ternana), pareggiato 4 e perso altrettante volte. La squadra di Rastelli, nelle cui fila milita l'ex rossoverde Pisacane, ha segnato la bellezza di 43 goal, 19 in più della Ternana. Insomma la vice capoclassfica, costruita per vincere e tornare subito in serie A, sarà oggi un avversario che sulla carta concede poche speranze ai rossoverdi. Tuttavia la squadra di Breda non dovrà scendere in campo con l'idea che il risuyltato è già segnato, dal momento che i cagliaritani hanno i loro punti deboli e sono tutt'altro che imb attibili. La recente scoppola rimediata nello scontro al vertice con il Crotone ne è uan conferma. E poi la serie B di quest'anno ci ha abituato a risultati sorprendenti, per non dire clamorosi. Per la Sardegna non sono partiti gli infortunati Ceravolo‬, Valjent‬ e ‪Palumbo‬. Questi i nomi dei convocati.
Portieri: Mazzoni, Sala
Difensori: Gonzalez, Vitale, Masi, Meccariello, Zanon, Monteleone
Centrocampisti: Coppola, Grossi, Signorelli, Zampa, Furlan, Belloni, Busellato, Janse
Attaccanti: Gondo, Falletti, Avenatti, Dugandzic.
Arbitro della partita sarà Gianluca Aureliano di Bologna.
23/1/2016 ore 0:38
Torna su