26/11/2020 ore 08:58
Va in giro con un paio di tronchesi in tasca, foglio di via per un rumeno
La pattuglia di una Volante ha intercettato in una via del centro due cittadini di nazionalità rumena, residenti a Rieti, che sono stati sottoposti a controlli. Addosso ad uno dei due gli agenti hanno trovato un paio di tronchesi di cui il giovane non ha saputo giustificare il possesso. Lo stesso ha dichiarato che gli erano servite per l’ultimo lavoro che aveva svolto. Uno "strumento" insolito da portare in tasca, in quanto lo straniero poco prima aveva dichiarato agli agenti che l’ultimo lavoro fatto era il cameriere. Dal controllo fatto presso il terminale elettronico è emerso che l'uomo a marzo del 2012 era stato denunciato a L’Aquila per furto aggravato di capi di abbigliamento. Si è pertanto ritenuto che i due giovani si trovassero a Terni per compiere dei furti in esercizi commerciali o abitazioni. Dopo la denuncia il Questore Luigi Vita ha emesso nei confronti di entrambi il foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno a Terni per 3 anni.
11/4/2013 ore 22:31
Torna su