16/04/2021 ore 13:18
Cinque evasori totali scoperti dalla Guardia di Finanza in provincia di Terni
La Guardia di Finanza Terni ha scoperto alcune imprese che non avevano presentato alcuna dichiarazione dei redditi, evadendo di conseguenza il Fisco. Si tratta di una società operante nel settore dell’informatica, un bar, due società di costruzioni edili ed una ditta di pulizie. Le ditte hanno la propria sede in provincia di Terni e tutte hanno subito una verifica fiscale in questo primo scorcio dell'anno. Verifiche che hanno permesso di scoprire che i titolari di queste aziende (di età compresa tra i 31 ed i 46 anni) sarebbero degli evasori totali. I controlli eseguiti dalla Guardia di Finanza non vengono fatti a caso. I contribuenti sono selezionati tramite una moltitudine di dati e di informazioni poste a confronto fra di loro. Fra i tanti strumenti le numerose banche dati in uso alle Fiamme Gialle, i rilevamenti e la conoscenza del territorio, le analisi di congruità e coerenza. Nei confronti degli imprenditori beccati la Finanza ha contestato, complessivamente circa 1milione di euro di elementi positivi di reddito celati al Fisco ed un’Iva evasa per oltre 60mila euro.
25/3/2013 ore 11:28
Torna su