03/06/2020 ore 04:36
Gang di teppisti, tra i 14 ed i 16 anni, terrorizza gli abitanti di una via del centro
Alle ore 23.30 di ieri gli abitanti di Via Pressio di Colonnese hanno chiamato il 113 per segnalare che un nutrito gruppo di giovani stava lanciando sassi contro alcuni cancelli, tentando anche di scavalcarli. Alcuni di essi avevano il volto travisato dalle sciarpe scaldacollo e tutti arrecavano disturbo con grida e schiamazzi. Le pattuglie della Volante intervenute sul posto riuscivano a rintracciare tutti i componenti del gruppo, alcuni dei quali imbracciavano degli estintori che, alla vista degli agenti, abbandonavano sull’asfalto. I giovani sono stati tutti fermati dalla polizia, ed identificati. Tra di loro c'era un solo maggiorenne, di nazionalità russa, e sei minorenni, di cui cinque ternani e uno tunisino, di età compresa tra i 14 e i 16 anni. Dal sopralluogo effettuato è venuto fuori che gli estintori imbracciati dai vandali erano stati scardinati poco prima dal muro di alcuni palazzi. I genitori dei ragazzi minorenni sono stati convocati in Questura dove si è provveduto all’affidamento dei predetti. Tutti i responsabili sono stati denunciati alle competenti Autorità Giudiziarie per i reati di danneggiamento e furto aggravato, in concorso.
3/1/2013 ore 19:56
Torna su