30/05/2020 ore 23:39
Perseguita il suo ex datore di lavoro, denunciato un 28enne per stalking
Un cittadino rumeno di 28 anni residente ad Acquasparta è stato denunciato dalla Digos di Terni per stalking, in quanto ritenuto responsabile di atti persecutori nei confronti del suo ex-datore di lavoro, un ristoratore, per il quale aveva lavorato come aiuto pizzaiolo. Le minacce, insieme alle ingiurie e molestie avevano nel tempo determinato nell’uomo un perdurante stato d’ansia, portandolo a temere non solo per la sua incolumità, ma anche per quella dei suoi familiari, per questo, dopo tre mesi dal primo episodio, aveva deciso di rivolgersi alla Polizia. Il ristoratore ha raccontato agli agenti di aver avuto un diverbio con l’allora dipendente e che in seguito a ciò il ragazzo si era licenziato per poi subito dopo iniziare a perseguitarlo. Dopo una rapida indagine, gli operatori hanno raccolto sufficienti elementi per denunciare il ragazzo in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.
(Foto di repertorio)
6/10/2012 ore 12:00
Torna su