05/06/2020 ore 20:09
Ternano "distratto" guida contromano per 15 km sul raccordo tra Viterbo e Vetralla
Ha imboccato la superstrada contromano, percorrendo la bellezza di 15 chilometri prima di essere fermato dalla polizia. E' successo lungo il raccordo Viterbo-Civitavecchia dove un 74enne residente a Terni, si è immesso contromano allo svincolo di Vetralla. L'uomo procedeva incurante su quella che in realtà era la corsia di sorpasso di chi viaggiava nella giusta direzione e non si è avveduto del continuo lampeggiare che gli veniva fatto con i fari dagli automobilisti che lo incrociavano. Solo per miracolo, durante il lungo tragitto, si sono evitati dei frontali che avrebbero potuto avere conseguenze tragiche. Ai centralini del 112 e del 113 sono arrivate decine di telefonate da parte di automobilisti presi dal panico che segnalavano la presenza di quel guidatore folle, così è subito scattato l'intervento da parte delle forze dell'ordine. Una pattuglia della volante della polizia di Viterbo ha intercettato il 74enne, facendolo fermare ed uscire immediatamente dalla superstrada. Una volta accompagnato in questura al ternano è stata revocata la patente di guida, mentre la macchina è stata posta sotto sequestro.
17/8/2012 ore 19:09
Torna su