05/12/2020 ore 03:16
Operazione estate sicura, la polizia rafforza i controlli per tutto il mese di agosto
Per il ponte di Ferragosto e fino alla fine del mese, la Polizia di Stato di Terni mette in campo tutte le proprie risorse allo scopo di assicurare la massima presenza possibile sul territorio. Nella consapevolezza che si tratta del momento più delicato per le persone che lasciano le proprie abitazioni per le località di vacanza, ma anche per chi rimane, spesso anziani soli, la Questura ha programmato un'intensificazione dei pattugliamenti delle Volanti sia a Terni che sull'intero territorio. Grande attenzione sarà data ai quartieri considerati più “appetibili” per ladri e malviventi in genere. E in quelle zone è stata disposta anche una più costante presenza di equipaggi su “auto civetta”. Non saranno trascurate le vie di accesso alla città, dove i controlli della Polizia avranno lo scopo di individuare e dissuadere eventuali malintenzionati provenienti da altre aree della provincia o da altre regioni. Anche in questa occasione sarà fondamentale l'apporto dei cittadini che con le loro segnalazioni possono agevolare il compito delle forze dell'ordine. Chi parte adotti gli ormai consueti accorgimenti minimi, come ad esempio evitare di fare accumulare la posta nella cassetta delle lettere ed incaricare un vicino o un parente di ritirarla; come pure di aprire per qualche ora al giorno le finestre, in modo da far apparire la casa sempre “vissuta” e mai completamente vuota. Chi resta, poi, segnali immediatamente ogni cosa sospetta (persone mai viste che si aggirano nel quartiere, telefonate di dubbia provenienza) al numero di emergenza 113, così che possa intervenire subito una Volante. "E’ preferibile - dicono dalla questura - affrontare mille falsi allarmi che un solo intervento per furto consumato".
14/8/2012 ore 0:59
Torna su