02/12/2020 ore 10:38
Emergenza calore: è ancora bollino rosso, la Marini firma una nuova ordinanza dal 2 al 6 agosto
L'afa non molla. Le temperature continuano a rimanere su valori altissimi (persino di notte), come pure è alto il grado di umidità. Una situazione insopportabile che sta rovinando la nostra estate. E così agli organi istituzionali preposti a garantire la sicurezza dei cittadini non resta altro che applicare i protocolli, nella speranza che il tempo prima o poi migliori. La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, rispetto a questa situazione, ha firmato l'ennesima ordinanza per l’emergenza calore, prorogando di fatto le ultime già in vigore. La situazione di allerta va da oggi fino a lunedi prossimo, 6 agosto. La decisione è stata presa sulla base di quelle che sono le previsioni meteo che parlano di ulteriori rialzi delle temperature. Al fine di prevenire e di monitorare danni gravi alla salute, i Comuni umbri, da parte loro, dovranno provvedere a mettere in atto i servizi necessari alla salvaguardia della popolazione, ad attivare la sorveglianza e l’assistenza dei soggetti a rischio ed ad organizzare la protezione individuale e collettiva.
2/8/2012 ore 11:59
Torna su