06/06/2020 ore 18:04
A fuoco un centinaio di ettari di bosco tra Castel Giorgio ed Orvieto
Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato oggi in una zona a cavallo tra Castel Giorgio ed Orvieto. Il fuoco, originatosi in prossimità della fraz. Benano del Comune di Castel Giorgio, si è diffuso a grande velocità, complici l’elevata temperatura, il vento e l’estrema infiammabilità del materiale: grano e stoppie. L’incendio ha subito destato grande allarme, sia per la presenza in zona di abitazioni e di una residenza per anziani, sia per la presenza di allevamenti e di una vasta superficie boscata che poteva essere interessata dalle fiamme. Sul luogo sono interventui gli agenti del Corpo Forestale dello Stato di Acquapendente (VT), squadre della Comunità Montana, due Canadair, un elicottero dei Vigili del Fuoco (impegnati anch’essi nello spegnimento del fuoco) e un elicottero CH47. I mezzi aerei sono stati diretti e coordinati dalle Stazioni del Cfs di Acquapendente, Orvieto e Allerona, arrivati in breve tempo sul posto. A questi si è aggiunto il personale del Nucleo Operativo Speciale di Terni, una apposita struttura del Corpo Forestale specializzata in interventi di protezione civile. L’intervento dei mezzi aerei e delle squadre a terra ha consentito, in poche ore, di spegnere completamente il fuoco, che si stima abbia percorso quasi un centinaio di ettari, in gran parte coltivati ed in parte boscati.
10/7/2012 ore 20:24
Torna su