23/11/2020 ore 22:33
Terni: la tradizione si rinnova, i carri del Cantamaggio richiamano nel centro storico migliaia di persone
Grande folla in città per la sfilata dei carri allegorici del Cantamaggio ternano. Si era temuto che le non buone condizioni del tempo rovinassero la festa, invece è andato tutto bene. I carri (sette in tutto più i fuori concorso) sono partiti da viale Curio Dentato, poi sono arrivati a piazza Valnerina e da lì, attraverso via Mazzini, hanno raggiunto dapprima piazza Tacito, dove era stato allestito un primo palco, poi si sono portati lungo Corso Tacito fino a raggiungere piazza Europa dove c'era la seconda postazione. Poi l'uscita del lungo serpentone che è avvenuta per corso del Popolo. Una folla immensa ha assisito alla sfilata, confermando una tradizione che dura da oltre un secolo ed alla quale i ternani sono molto attaccati. Oggi pomeriggio c'è il bis con una nuova sfilata che coinciderà con la proclamazione del vincitore.
1/5/2012 ore 0:26
Torna su