04/12/2020 ore 00:00
Ubriaco e armato di un coltello si scaglia contro i carabinieri e viene arrestato
Resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e porto di armi od oggetti atti ad offendere. Non poteva che essere arrestato il pregiudicato, nullafacente, di origine napoletana ma residente da tempo a Terni fermato nottetempo dai carabinieri di Collescipoli. L'uomo, dopo essere stato bloccato a bordo di una moto, ha provato a fuggire ai militari, scagliandosi contro gli stessi e colpendoli con calci e pugni allo scopo di sottrarsi al controllo. La perquisizione dell’uomo ha portato al rinvenimento di un coltello da cucina acuminato occultato nei pantaloni, mentre i successivi controlli del tasso alcolemico hanno permesso di appurare che lo stesso aveva una valore di alcool nel sangue superiore al triplo del limite massimo consentito.
26/4/2012 ore 18:31
Torna su