06/06/2020 ore 09:36
La polizia sventa di notte un furto di rame e di un furgone a Sabbione
Nel corso della notte gli equipaggi della Squadra Volante, hanno sventato un furto di rame in località Sabbione. Gli agenti hanno impedito ai malviventi di portare a termine il furto di un furgone contenente circa 10 quintali di fili di rame, per un valore di circa 30mila euro. Il furgone è di proprietà di una ditta che si occupa della produzione e riparazione di bilance, mentre il rame è di proprietà di un’impresa che costruisce meccanismi elettromeccanici. Le ditte hanno i loro locali limitrofi l’una all’altra. I malviventi, pianificando in modo collaudato la loro attività, avevano praticato dei varchi nella rete di recinzione che divide l’area delle due imprese, provvedendo poi ad asportare il rame caricandolo sul furgone della contigua ditta che produce e ripara bilance. Gli stessi avevano anche praticato altri varchi nella rete di recinzione per garantirsi più vie di fuga. L’arrivo simultaneo delle Volanti da diverse direzioni ha vanificato il piano dei malviventi, ai quali non è rimasto altro che abbandonare il furgone ed il rame e approfittando dell’oscurità, per dileguarsi nei terreni vicini. Sono in corso le attività tecniche della polizia scientifica volte a rilevare eventuali tracce utili alle indagini.
11/3/2012 ore 12:22
Torna su