26/05/2020 ore 13:59
Fanno a correre con le loro auto nelle vie di Terni, denunciati due albanesi
Avevano scelto le vie del centro di Terni per fare a gara su chi corresse di più con la propria automobile. L'intervento dei carabinieri ha però posto fine alla pericolosa competizione. I militari hanno così denunciato a piede libero due albanesi di 33 anni residenti in città, per violazione del divieto di gareggiare in velocità con veicoli a motore. I due sono stati sorpresi stamattina dai carabinieri in una strada del centro cittadino intenti a gareggiare in velocità con le loro autovetture, mettendo così a rischio l’incolumità propria ma soprattutto quella di altri utenti della strada. I militari hanno provveduto, come previsto dalla norma che disciplina tali illeciti, al ritiro dei documenti di guida ed al sequestro dei mezzi ai fini della confisca. Dai primi accertamenti eseguiti dai militari è emerso che si è trattato di una bravata fatta dai due albanesi; dunque l'episodio non sarebbe da collegare ad una eventuale rete che gestisce gare di velocità non autorizzate, come accaduto in precedenza in altre città d’Italia.
6/2/2012 ore 14:18
Torna su