23/11/2020 ore 22:17
Non ha i soldi per i regali di Natale, sfonda una vetrina e li ruba: arrestato 26enne rumeno
Dice che non aveva i soldi per comprare i regali di Natale ai suoi famigliari ed allora ha pensato bene di sfondare la vetrina di un negozio e rubare quello che gli serviva. Protagonista un 26enne rumeno, colto in flagrante dai carabinieri del Norm di Terni che lo hanno arrestato con l'accusa di furto aggravato. L'uomo è stato sorpreso dai militari dopo che, in piena notte, aveva infranto la vetrina di un esercizio commerciale per la rivendita di elettrodomestici e prodotti di elettronica. Lo straniero era riuscito a rubare una consolle per videogames completa di accessori e altri piccoli elettrodomestici per un valore di 500 euro circa, ma sono arrivati i carabinieri che lo hanno colto con le mani nel sacco. Una volta fermato l’uomo si è giustificato dicendo che, non potendo acquistare regali per i suoi famigliari date le precarie condizioni economiche, aveva pensato di rubarli per far comunque contenti i suoi cari in vista delle prossime festività. La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata al titolare dell’esercizio commerciale, mentre l’uomo, fino ad oggi incensurato, è stato arrestato e rinchiuso in carcere a Sabbione.
19/12/2011 ore 17:31
Torna su