05/06/2020 ore 21:36
Narni Scalo: denunciato un 64enne in casa del quale i carabinieri hanno trovato dei fucili detenuti illegalmente
Aveva in casa dei fucili da caccia che non aveva mai dichiarato all'autorità giudiziaria. Per questa ragione un 64enne residente a Narni è stato denunciato a piede libero dai carabinieri. L'uomo, un ambulante, è stato deferito in stato di libertà per i reati di detenzione abusiva ed omessa custodia di armi. I carabinieri della stazione di Narni Scalo, nel corso di un controllo eseguito presso l’abitazione dell’anziano, hanno rinvenuto in suo possesso due fucili da caccia mai denunciati alla locale stazione dell'Arma, riscontrando contestualmente la mancanza di un altro fucile, questo regolarmente denunciato dallo stesso 64enne, del quale l'uomo non avrebbe saputo riferire il luogo dove quest'arma si trovasse in quel momento. Sono scattati ulteriori controlli e riscontri da parte dei militari per stabilire la provenienza delle armi rinvenute, come pure le ricerche del fucile non trovato.
23/10/2011 ore 0:37
Torna su